Beach Tennis indoor: si riparte domenica sulla sabbia di Jesi e Marotta

2' di lettura Fano 23/01/2020 - Sono 15 le squadre iscritte e circa 100 i giocatori impegnati. Tutti si ritroveranno domenica sulla sabbia di Marotta e Jesi dove in programma c’è la seconda tappa del 3° campionato provinciale e 2° campionato interprovinciale Csi di beach tennis indoor, manifestazione organizzata dal Csi Pesaro-Urbino (sede in Fano) in collaborazione con quello di Ancona.

L’evento, che in tre anni ha visto una crescita esponenziale di partecipazione (10 squadre nel 2017/2018, 14 nel 2018/2019) coinvolge ben 8 strutture da Pesaro a Moie e dopo 5 giornate vivrà il suo epilogo a maggio quando si disputeranno le finali gold e silver.

Per stabilire quali formazioni saranno inserite nell’uno o nell’altro tabellone occorrerà attendere quindi l’esito di ogni singola giornata dove in palio ci sono punti preziosi, a cominciare già da domenica 26 gennaio quando 7 squadre si affronteranno allo Jesi Beach Palace e 8 al Beach Stadium Marotta.

Arrivano all’appuntamento di domenica con il morale a mille i fanesi del Beach Taboo che dopo il secondo posto dell’anno scorso guidano la classifica con 9 punti. A stretto giro di posta ci sono i pesaresi del Drink Team (8) e gli jesini del Muntobest (6), già vincitori l’anno scorso e con una partita disputata in meno.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-01-2020 alle 10:41 sul giornale del 24 gennaio 2020 - 282 letture

In questo articolo si parla di fano, sport, csi, Centro sportivo italiano, csi pesaro urbino, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bfov





logoEV