Un aiuto per startup e giovani imprenditori: ecco il nuovo bando del Lions Club di Fano

lavoro packaging 1' di lettura Fano 22/01/2020 - I Soci del Lions Club di Fano hanno deciso di impegnarsi fortemente per la promozione delle idee innovative proposte dai giovani del nostro territorio fanese. Troppo spesso si sente parlare della “fuga di cervelli” e ci si lamenta della mancanza di opportunità concesse a chi ha idee imprenditoriali serie, ma non dispone di risorse.

Con questo bando, il Lions Club di Fano intende rafforzare l’innovazione del sistema imprenditoriale marchigiano, nello specifico di Fano, con un sostegno finanziario e un supporto consulenziale per realizzare iniziative imprenditoriali innovative al fine di incrementare l’occupazione giovanile.

Obiettivo del presente intervento è la realizzazione di progetti di investimento di startup di nuova o recente costituzione, e idee imprenditoriali innovative e giovanili.

L’aiuto consiste in un contributo a fondo perduto, oltre ai servizi gratuiti di consulenza di base per l’avvio di impresa in partnership con la società di consulenza strategica GU Capital e con l’incubatore certificato ID 106.

La scadenza per la presentazione delle domande è il 15 marzo 2020.

In allegato la modulistica relativa al bando. Qui ulteriori informazioni.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-01-2020 alle 17:22 sul giornale del 23 gennaio 2020 - 1368 letture

In questo articolo si parla di attualità, lavoro, fano, Lions Club Fano, packaging, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bfmY





logoEV