Schianto fatale contro il muro di una casa: un 24enne morto sul colpo [FOTO]

1' di lettura Fano 12/01/2020 - È finito con l’auto contro il muro di cinta di una casa. Un urto violentissimo, e per lui non c’è stato niente da fare.

È successo intorno alle 2 20 della notte tra sabato e domenica, a Cuccurano di Fano, lungo la via Flaminia. All’altezza della BCC, ma dall’altro lato della carreggiata. La Fiat Punto stava infatti viaggiando in direzione Fano quanto finita contro il muretto. Al volante vi era un ragazzo fanese non ancora 25enne. Si tratta di Patrick Mencoboni, figlio del gommista Mencoboni. È lui che ha perso la vita nello schianto, mentre l’altro passeggero – il 19enne Nicolò Uguccioni, di professione giardiniere – è rimasto cosciente, è uscito da solo dall’abitacolo e ha chiamato i soccorsi. Ora si trova ricoverato all’ospedale di Torrette di Ancona per accertamenti, ma anche per curare le diverse ferite riportate.

Oltre ai sanitari del 118, sul posto sono accorsi anche i vigili del fuoco per estrarre la vittima dall’auto e per mettere in sicurezza la strada, temporaneamente chiusa al traffico per la rimozione del corpo. La polizia stradale sta invece cercando di fare chiarezza sulle cause dell’incidente.

Resta aggiornato in tempo reale con il nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp aggiungere il numero 350 564 1864alla propria rubrica e inviare un messaggio - anche vuoto - allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un articolo pubblicato il 12-01-2020 alle 11:00 sul giornale del 13 gennaio 2020 - 22888 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, incidente, pesaro, incidente stradale, cuccurano, articolo, Simone Celli, patrick mencoboni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/beVQ





logoEV