Travolte fuori dalla disco: lutto cittadino per Elisa e Sonia. Il decreto del sindaco Aguzzi

1' di lettura Fano 09/01/2020 - Lo aveva annunciato, ma ora carta canta. Attraverso un apposito decreto, il sindaco di Colli al Metauro Stefano Aguzzi ha proclamato il lutto cittadino per il giorno dei funerali di Elisa Rondina e Sonia Farris, che hanno perso la vita poco prima dell’alba del 6 gennaio travolte da un’auto sull’Arceviese, nei pressi della discoteca Megà di Senigallia, condotta da un 47enne ubriaco ora agli arresti domiciliari.

È probabile che la giornata in questione sarà sabato 11 gennaio, e che le funzioni saranno due: al mattino per Elisa (qui il ricordo delle sue amiche) e al pomeriggio per Sonia (qui le parole del fidanzato), entrambe nella chiesa Santa Croce di Calcinelli di Colli al Metauro. La conferma, però, arriverà soltanto dopo il nullaosta post-autopsia, previsto in giornata.


In allegrato il testo integrale del decreto.








Questo è un articolo pubblicato il 09-01-2020 alle 15:10 sul giornale del 10 gennaio 2020 - 2439 letture

In questo articolo si parla di cronaca, stefano aguzzi, calcinelli, lutto cittadino, articolo, colli al metauro, Simone Celli, tragedia megà, sonia farris, elisa rondina

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bePR





logoEV