Grande partecipazione alla Festa del Socio della Bcc di Pergola e Corinaldo

2' di lettura Fano 12/12/2019 - Si è tenuta nei giorni scorsi a Corinaldo la tradizionale Festa del Socio della Bcc di Pergola e Corinaldo.

Dopo Pergola lo scorso anno, è toccato quindi alla cittadina gorettiana ospitare, presso il palazzetto dello sport, un appuntamento al quale gli associati dell’istituto di credito tengono particolarmente: sono stati in tanti, infatti, a darsi appuntamento all’incontro, provenienti da un’area compresa tra Gubbio e Senigallia, da Fabriano a Pergola. Una media di 500 persone presenti in contemporanea ha accompagnato i vari momenti in programma nell’arco della manifestazione, che si è snodata dal pomeriggio fino a sera.

Un’affluenza decisamente importante, che sta ancora a dimostrare lo stretto legame tra la banca e la sua compagine sociale. Ma è stata anche l’occasione per fare il punto sulle tante attività svolte dall’istituto di credito. Un focus particolare è stato dedicato alla preannunciata operazione della Bcc di Pergola e Corinaldo in favore delle start up che operano nel territorio: il Direttore generale Mario Montesi ha presentato ufficialmente il progetto, grazie al quale le aziende dei giovani soci potranno contare su una sede concessa in uso gratuito per tre anni, tra gli immobili di proprietà della banca, derivanti da recupero crediti ed attualmente disponibili.

Due le iniziative annunciate invece dal Presidente Claudio Rovelli: la donazione di un macchinario per la MOC all’Ospedale di Pergola, del quale potrà comunque usufruire una parte importante del territorio, ed il progetto “Acqua sostenibile nelle scuole”, con il quale verranno distribuiti alle elementari dell’area di competenza dei dispenser di acqua potabile e borracce in alluminio utilizzabili dai bambini. Un’operazione che testimonia l’attenzione verso le tematiche dell’ambiente e che ha anche il compito di responsabilizzare le nuove generazioni ad un uso consapevole di risorse fondamentali come l’acqua, eliminando al contempo l’utilizzo della plastica.

Tanti altri i momenti che hanno caratterizzato la giornata di festa, brillantemente condotta dal Vicedirettore Mauro Tarsi: la presentazione delle associazioni – di volontariato, culturali e sportive – che sono state sostenute con dei contributi, la consegna delle borse di studio ai soci e figli di soci che hanno ottenuto risultati d’eccellenza nel loro percorso scolastico, i bonus bebè per le coppie che hanno accolto un neonato in famiglia, la premiazione del concorso fotografico, fino alla parte più conviviale: la tombolata, seguita dalla cena a buffet curata dallo chef Silvano Pettinari e, in conclusione di serata, la performance veramente esilarante dei ragazzi del “Doppiatore Marchigiano”, a chiudere in allegria un appuntamento riuscito sotto ogni aspetto.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-12-2019 alle 11:08 sul giornale del 13 dicembre 2019 - 177 letture

In questo articolo si parla di attualità, bcc pergola e corinaldo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bdZH