Paradisi: "Il centrodestra unito va avanti senza FDI, il nome di Canafoglia non è spendibile"

roberto paradisi 2' di lettura Fano 09/12/2019 - L'ipotesi di un centrodestra compatto con anche Fratelli d'Italia sembra essere sfumata già prima di nascere. La coalizione composta da Lega, Unione Civica, Forza Italia e a Civica, infatti rimanda al mittente la proposta di una compagine con anche FDI e con la candidatura a sindaco dell'avvocato Corrado Canafoglia.

“Canafoglia ci ha provato in tutte le coalizioni, non è il candidato a sindaco spendibile per il cambiamento alla maggioranza di centrosinistra -replica Roberto Paradisi dell'Unione Civica- Carlo Ciccioli di Fdi gioca a spaccare il centrodestra come ha fatto da 30 anni a questa parte e lancia come candidato a sindaco il co-fondatore di Vivi Senigallia. Una mossa concordata con il Pd regionale per far fronte all'uscita di Campanile dalla sinistra. Ma questa volta nessuno ci cascherà. Noi andiamo avanti con una coalizione ampia e solida”. Smentite le accuse di non avere voluto avviare trattative con Fdi.

“Bello dice di aver fatto un passo indietro? Ma il suo nome non è mai stato su alcun tavolo di nessun confronto -continua Paradisi- abbiamo chiesto più volte a Fdi di avviare un dialogo e addirittura alcuni loro referenti erano stati inseriti in una chat dalla quale sono subito usciti. Hanno fatto tutto da soli”. Nessun certezza invece sul candidato sindaco per Lega, Unione Civica, Forza Italia e a Civica anche se sono circolati i nomi dell'ex sindaco di Ostra Massimo Olivetti, e dell'avvocato Riccardo Pizzi, ex Senigallia Bene Comune. “Stiamo ragionando su una rosa di nomi, tra cui c'è anche una donna, per cui le cose non stanno proprio come dice FdI -conclude Paradisi-in questa fase non era importante fare il nome ma arrivare ad una compagine ampia e solida di centrodestra”.






Questo è un articolo pubblicato il 09-12-2019 alle 20:00 sul giornale del 10 dicembre 2019 - 497 letture

In questo articolo si parla di vivere senigallia, giulia mancinelli, politica, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bdQF





logoEV
logoEV