Domenica 17 novembre la Festa del Socio della Bcc di Pergola e Corinaldo

2' di lettura Fano 13/11/2019 - Nel corso di ogni anno, sono tradizionalmente due gli appuntamenti ai quali la compagine sociale della Banca di Credito Cooperativo di Pergola e Corinaldo è chiamata a partecipare.

Ovviamente l’assemblea dei soci, momento strettamente “istituzionale” principalmente dedicato all’approvazione del bilancio. C’è poi un altro momento, decisamente più conviviale: è la Festa del Socio, che quest’anno si terrà dal pomeriggio di domenica prossima (17 novembre, ndr) presso il Palazzetto dello Sport di Corinaldo. Un’occasione altrettanto importante, che serve a rinsaldare rapporti da tempo esistenti, a fare festa insieme ma anche a vedere direttamente gli interventi che la banca opera a favore dei suoi quasi 5500 soci e del suo territorio. Dopo i saluti affidati al Presidente Claudio Rovelli ed al Direttore generale Mario Montesi, ci sarà uno spazio dedicato alle associazioni – di volontariato, culturali, sportive – che hanno potuto beneficiare del sostegno della Bcc di Pergola e Corinaldo.

Si tratta di circa 170 sodalizi: sul palco scorreranno velocemente immagini delle iniziative che hanno messo in atto grazie al contributo della banca che ammonta ad un totale di 190mila euro, che per il 2019 è stato ulteriormente incrementato fino a circa 270mila euro. Numeri importanti, fondamentali per il prosieguo di tante attività, in diversi settori. Sempre a proposito di contributi, di particolare rilievo quello che ha portato all’acquisto, per un importo di circa 70mila euro, di un macchinario per la MOC che verrà presto consegnato all’Ospedale di Pergola. Uno strumento dunque per la misurazione della densitometria ossea che riguarda una parte considerevole della popolazione femminile, che in precedenza per compiere questo esame doveva spostarsi di diversi chilometri e che presto servirà invece l’intero territorio. A spiegarne l’importanza sarà il dottor Leonetti, radiologo dell’ospedale pergolese. Saranno invece circa settanta i giovani, soci e figli di soci, premiati con le borse di studio per il loro percorso scolastico d’eccellenza: il totale di circa 30mila euro sarà suddiviso tra gli studenti che hanno concluso le scuole medie, superiori ed i laureati, ma un piccolo riconoscimento riguarderà anche gli alunni delle elementari. In programma anche la premiazione dei soci trentennali, dei neonati figli di soci e dei vincitori del concorso fotografico, che quest’anno aveva per tema “I comuni della Bcc vestiti d’autunno”.

Prima del buffet, che sarà curato dallo chef Silvano Pettinari, la tradizionale tombolata, mentre la chiusura sarà affidata ad un gruppo comico che sui social network sta avendo un successo straordinario giocando proprio sul dialetto della nostra Regione: sono i ragazzi del “Doppiatore Marchigiano” che – c’è da scommetterlo – concluderanno in grande allegria una serata alla quale tutti i soci della Bcc di Pergola e Corinaldo sono invitati a partecipare.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-11-2019 alle 11:08 sul giornale del 14 novembre 2019 - 275 letture

In questo articolo si parla di attualità, bcc pergola e corinaldo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bcJI