Tre proiezioni per “guardare l’Europa” con il Movimento Federalista Europeo

europa|unione europea| 2' di lettura Fano 06/11/2019 - Da sabato 9 novembre prende il via alla MeMo di Fano e alla Biblioteca San Giovanni di Pesaro un ciclo di tre incontri per riflettere sullo stato di salute dell’Europa; la rassegna è organizzata dal Movimento Federalista Europeo attraverso la sua sezione di Pesaro e Fano, costituita da poche settimane.

“Vogliamo ringraziare il Comune di Fano e quello di Pesaro per aver dato il loro patrocinio a questa iniziativa – dichiara il segretario locale Marco Zecchinelli – e le biblioteche comunali per aver sostenuto fin dal primo momento la nostra idea di parlare di Europa ai cittadini attraverso le immagini di film e documentari degli ultimi anni, collegandoli in un dialogo ideale tra presente, passato e futuro. Avremo anche la presenza degli assessori Samuele Mascarin a Fano e Riccardo Pozzi a Pesaro, a testimoniare l’attenzione delle amministrazioni per questi temi che non bisogna mettere da parte appena finite le elezioni europee per poi riprenderli solo dopo cinque anni”.

Al termine di ogni pellicola ci sarà un dibattito conclusivo tra gli ospiti della serata e gli spettatori; si comincia con “Le Parole di Ventotene”, un documentario su Ernesto Rossi, di cui il film evidenzia il fondamentale contributo all’elaborazione del progetto di Europa unita contenuto nel Manifesto di Ventotene, redatto con Altiero Spinelli e altri nel 1941, in piena guerra mondiale. Sarà presente uno degli autori, il professor Marco Cavallarin, per ricordare come gli ideali di Europa federale, annullamento dei confini, superamento dei nazionalismi e difesa della pace risultino oggi più che mai attuali e necessari, e debbano essere trasmessi alle nuove generazioni.

Nelle settimane successive sarà la volta di “The Great European Disaster Movie” e “Europe at Sea”, due film prodotti e diretti dalla regista Annalisa Piras, che verranno proiettati in collaborazione con la campagna “Wake Up Europe!” (wakeupeurope.eu), volta a promuovere un dibattito transnazionale sul futuro dell’Unione europea. Tra gli ospiti lo scrittore federalista Michele Ballerin e il portavoce di Apriti Pesaro Giovanelli, oltre a rappresentanti degli studenti e delle associazioni delle due città, quali la Caritas diocesana e Stay Human.

L’ingresso è sempre gratuito, fino a esaurimento dei posti disponibili.

Le date:
9 novembre “Le parole di Ventotene” (Fano, MeMo, ore 16:30)
10 novembre “Le parole di Ventotene” (Pesaro, Biblioteca San Giovanni, ore 16:30)
16 novembre “The Great European Disaster Movie” (Fano, MeMo, ore 16:30)
17 novembre “The Great European Disaster Movie” (Pesaro, Biblioteca San Giovanni, ore 16:30)
23 novembre “Europe at Sea” (Fano, MeMo, ore 16:30)
24 novembre “Europe at Sea” (Pesaro, Biblioteca San Giovanni, ore 16:30)


da Movimento Federalista Europeo
                     Pesaro - Fano





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-11-2019 alle 17:08 sul giornale del 07 novembre 2019 - 430 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, politica, europa, pesaro, unione europea, mfe, movimento federalista europeo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bcuM