Viaggio negli Stati Uniti: cosa aspettarsi?

3' di lettura Fano 06/11/2019 - Deciso, visiterai gli Stati Uniti quest’anno? Viaggio attraverso il paese o soggiorno nella città dei tuoi sogni: in ogni caso, il tuo viaggio richiede un minimo di organizzazione e preparazione. Non puoi davvero partire dall’oggi al domani ... Quindi ecco cosa ti serve per un viaggio negli Stati Uniti!

Le formalità amministrative

Innanzitutto, è ovviamente necessario un passaporto valido (elettronico o biometrico). Per evitare problemi, assicurati che il passaporto sia ancora valido per almeno sei mesi dopo la data di arrivo negli Stati Uniti.

Se sei un cittadino europeo, ti serve anche un’ESTA (sistema elettronico per l’autorizzazione di viaggio), che ti permetta di viaggiare fino a tre mesi sul territorio americano. Facile e veloce da ottenere, questa autorizzazione di viaggio elettronica sostituisce il visto. Tutto quello che devi fare è compilare un modulo ESTA sul sito https://www.esta.it/ e pagare le tasse richieste. Riceverai quindi il tuo documento tramite e-mail. Nota che ogni partecipante al viaggio deve compilare un modulo ESTA nominativo.

Cosa farai durante il tuo soggiorno?

Poi, è necessario organizzare un minimo il tuo soggiorno. Che cosa vuoi fare negli Stati Uniti? C’è così tanto da vedere e visitare che dovrai fare delle scelte. Inoltre, queste decisioni influenzeranno anche la durata del viaggio.

Se vuoi trascorrere l’intero soggiorno nella stessa città, elenca le attività che vorresti fare e i luoghi da visitare. Per l’alloggio, pensa all’affitto di un appartamento o alla camera in famiglia. Queste opzioni ti daranno abbastanza libertà, facendo risparmiare il tuo portafoglio.

Viceversa, se vuoi spostarti da uno stato a un altro, puoi rimanere nei motel o persino fare un viaggio a bordo di un minivan noleggiato in loco: libertà e autenticità saranno garantite! Pianifica il tuo percorso per ottimizzare le tratte. E se vuoi volare da una costa all’altra, considera i voli domestici, per risparmiare tempo.

Biglietti aerei

Infine, in base al percorso, sarà possibile acquistare i biglietti aerei. Se prevedi di spostarti durante il tuo soggiorno, arriverai e partirai sicuramente da un altro aeroporto. Quindi, non dimenticare di informarti sulle opzioni di trasferimento tra l’aeroporto e la città per il viaggio di ritorno!

Per ottenere tariffe vantaggiose, puoi consultare le offerte del primo e dell’ultimo minuto. I viaggi con corrispondenza possono anche essere più economici (ma meno comodi).

Inoltre, equipaggiati di una valigia con un lucchetto approvato dalla TSA. In questo modo, le autorità statunitensi possono facilmente aprirlo per controllare il contenuto del bagaglio, se necessario. Questo senza distruggere il lucchetto o danneggiare la borsa! Trova il logo TSA sul lucchetto: un piccolo stemma rosso.

Conclusione

Preparandoti molto prima del tuo viaggio negli Stati Uniti, non verrai colto di sorpresa e beneficerai del tuo soggiorno. Questa organizzazione ti chiederà un po’ di tempo e pazienza, ma ti permetterà di essere molto più sereno una volta lì!






Questo è un articolo pubblicato il 06-11-2019 alle 12:58 sul giornale del 06 novembre 2019 - 86 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bctu