Dramma in stazione: 34enne muore travolto dal treno in transito

1' di lettura Fano 01/11/2019 - Tragico investimento venerdì sera intorno alle 20, lungo la linea ferrovia, tra le stazioni di Senigallia e Marotta.

Un uomo che si trovava sui binari è stato travolto da un treno in transito. L'allarme è stato lanciato proprio dall' Intercity 613 proveniente da Milano e diretto a Pescara. La vittima sarebbe un 34enne originario della Puglia ma da tempo residente in città.

Il traffico ferroviario è stato subito interrotto per permettere gli accertamenti del caso. Sul posto i tecnici delle ferrovie e l'autorità giudiziaria. Per l'uomo non c'è stato nulla da fare. Ancora da ricostruire la dinamica ma secondo una prima ricostruzione si tratterebbe di suicidio.






Questo è un articolo pubblicato il 01-11-2019 alle 21:52 sul giornale del 02 novembre 2019 - 13633 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, redazione, polizia ferroviaria, polfer, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bclk