Pesaro: Muore con la moto in un dirupo, tragica fine per un 44enne

ambulanza 1' di lettura Fano 20/10/2019 - Un 44enne di Pesaro è deceduto oggi a causa di un incidente stradale. L'uomo è finito con la moto in un dirupo.

Un tranquillo giro in moto in una bella giornata di sole è finito in tragedia per Jarno Pazzaglia, 44enne di Pesaro. L'uomo, in sella ad una Ktm 650, stava percorrendo la statale 73, in località Capute, vicino a Urbania, quando, per cause in corso di accertamento, ha perso il controllo della moto finendo in un dirupo.

Il centauro è rimasto impigliato tra i rami di un albero. Inutili i soccorsi dei sanitari del 118, per il 44enne non c'era più nulla da fare. L'uomo lascia due figli minorenni.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp Messenger?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.3589806 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"






Questo è un articolo pubblicato il 20-10-2019 alle 20:35 sul giornale del 22 ottobre 2019 - 2824 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbSD





logoEV
logoEV