Arriva a Fano Ethica Center: psicologi, nutrizionisti, fisioterapisti in rete in una struttura all’avanguardia

1' di lettura Fano 18/10/2019 - Arriva a Fano una realtà all’avanguardia a livello sia regionale che nazionale. Si tratta di Ethica Center, un centro specialistico di servizi alla persona in cui operano psicologi, psicoterapeuti, preparatori fisici, fisioterapisti, educatori professionali, psicomotricisti, neuropsichiatri, nutrizionisti, medici dello sport: una equipe di professionisti altamente qualificati che hanno come obiettivo quello di supportare le persone in percorsi di formazione, educazione, riabilitazione ed auto perfezionamento.

Il tutto nella cornice di una nuova struttura di oltre 350 mq con 6 studi professionali, 2 sale formazione e una sala polifunzionale, in cui sono presenti spazi dedicati rispettivamente alla psicologia nelle sue diverse declinazioni, alle scienze motorie, alla formazione nonché alla ricerca e sviluppo. La squadra di professionisti, sotto la direzione scientifica di Sammy Marcantognini, opera con l’obiettivo di porre la persona al centro di una relazione professionale e personale finalizzata ad agevolarne le risorse e il benessere sia individuale che di gruppo.

«Questa progettualità, infatti – spiegano i responsabili del centro - pone le basi sulla fiducia nelle risorse interne dell’individuo e mira allo sviluppo concreto di queste ultime con l’obiettivo della prevenzione, della salute e della prestazione. Tramite le conoscenze scientifiche nel campo della psicologia, della medicina, della filosofia e delle scienze umane in generale, la squadra di professionisti operanti all’interno del progetto è in grado di svolgere azioni indispensabili alla crescita dei vari potenziali umani, rivolgendosi trasversalmente alle più svariate utenze, (adulti, bambini, ragazzi, famiglie, coppie nelle varie fasi e situazioni della propria vita). In quest’ottica pertanto, senza ambizione e orgoglio, la visione di questo nuovo centro ha orizzonti internazionali di condivisione, miglioramento e cooperazione».






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-10-2019 alle 11:04 sul giornale del 19 ottobre 2019 - 4092 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbN4





logoEV