Due ore gratuite in più in nidi, raccordi e scuole dell'infanzia: 242 le famiglie che ne usufruiscono. I dettagli

1' di lettura Fano 16/10/2019 - E' ufficialmente iniziato questa settimana il nuovo servizio pomeridiano ludico-ricreativo dei Servizi Educativi del Comune di Fano, che prevede per l'a.s. 2019/2020 la sperimentazione in tutti i 13 nidi, raccordi e scuole dell'infanzia comunali del prolungamento orario di due ore.

Il nuovo servizio – che è completamente gratuito – è un'opportunità della quale hanno scelto di avvalersi 242 famiglie, per un totale di circa 5mila ore di attività con educatori e insegnanti professionisti.

La sperimentazione nasce dalla volontà dell'Amministrazione comunale di rispondere al bisogno di tante famiglie, soprattutto giovani, di servizi maggiormente orientati agli odierni tempi di vita e di lavoro. Un investimento di circa 200mila euro, realizzato grazie ai fondi per il sistema integrato provenienti dal MIUR, che il Comune di Fano ha scelto di dedicare all'ampliamento dell'offerta dei servizi educativi.

Da Samuele Mascarin / Assessore ai Servizi Educativi








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-10-2019 alle 15:18 sul giornale del 17 ottobre 2019 - 627 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, bambini, comune di fano, famiglie, asili

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbI2





logoEV