Nuovo appuntamento del Centro Studi Vitruviani per celebrare il genio di Leonardo da Vinci

1' di lettura Fano 14/10/2019 - Chiusa la mostra “Leonardo e Vitruvio: oltre il cerchio e il quadrato”, il Centro Studi Vitruviani propone un nuovo appuntamento culturale per celebrare il genio di Leonardo da Vinci.

Venerdì 18 Ottobre alle ore 17,30 presso la sala di rappresentanza della Fondazione Cassa di Risparmio di Fano verranno presentati due interessantissimi volumi editi da Zanichelli: “Del moto e misura dell’acqua”, una raccolta di appunti sull’idraulica, tratti dai codici di Leonardo da Vinci, realizzata nel XVII secolo dal domenicano Fra Luigi Maria Arconati, con testo introduttivo di Francesco Paolo Di Teodoro. “I manoscritti di Leonardo da Vinci”, una ricostruzione cronologica, storica e biografica realizzato da Gerolamo Calvi nei primi anni del Novecento.

Un lavoro che mantiene tuttora intatta la sua solida affidabilità di punto di riferimento per chiunque voglia approfondire gli aspetti di Leonardo artista, scrittore, scienziato. Il testo introduttivo è di Lucia Bertolini. La presentazione alla quale interverranno i curatori Lucia Bertolini e Francesco Paolo Di Teodoro, sarà coordinata da Annalisa Perissa Torrini, già direttrice del Gabinetto dei disegni delle Gallerie dell’Accademia di Venezia e, quindi, custode dell’Uomo Vitruviano di Leonardo.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-10-2019 alle 10:50 sul giornale del 15 ottobre 2019 - 277 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, centro studi vitruviani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbCG