Colli al Metauro: Scuola Lugli, iniziati i lavori

1' di lettura 11/10/2019 - “Sono iniziati da circa 2 settimane i lavori di esecuzione della scala “esterna” nel plesso della Scuola Lugli – afferma il sindaco Stefano Aguzzi - che consentirà di fruire di una nuova aula.

Lo scorso anno, infatti, abbiamo chiuso il loggiato e, rispondendo alle sopraggiunte esigenze della scuola, abbiamo ricavato un’ulteriore aula rispetto al progetto inziale. Con i lavori da poco iniziati, che verranno ultimati nell’arco di qualche settimana, si doterà la nuova aula di un accesso indipendente grazie alla costruzione di una scala esterna con copertura che si dirama dal pianerottolo principale interno all’edificio”.

Grande soddisfazione ha espresso anche l’assessore Pietro Briganti per la soluzione adottata che consentirà in questo nuovo anno scolastico di poter utilizzare in piena autonomia e senza alcun disagio la nuova aula: “Ogni volta che riusciamo a dare risposte alle richieste della scuola per me è motivo di grande gioia. Soprattutto, come in questo caso, quando si trovano soluzioni per creare nuovi spazi a totale vantaggio dei ragazzi e della didattica”.

E aggiunge: “Eravamo pronti già da diversi mesi per dare esecuzione ai lavori, ma il nuovo decreto dello “sbloccacantieri” ha previsto che per progetti con riflessi sull’incolumità pubblica non fosse più sufficiente, per poter aprire un cantiere, il semplice deposito del progetto al Genio Civile, come era in passato, ma che ci fosse la preventiva autorizzazione da parte di questo organo statale periferico. Questa modifica ha dilatato di molto i tempi. Il giorno 17 settembre abbiamo ottenuto l’autorizzazione e in meno di una settimana, grazie all’operato dei tecnici e alla pronta disponibilità dell’impresa appaltatrice, siamo riusciti ad aprire il cantiere.”








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-10-2019 alle 10:39 sul giornale del 12 ottobre 2019 - 568 letture

In questo articolo si parla di attualità, colli al metauro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbxo