Incontri con Commercianti del Mercato e Antiquariato, in arrivo cambi di location, promozione e riorganizzazione

2' di lettura Fano 05/10/2019 - Continuano le attività dell’assessorato al Commercio del Comune di Fano, presieduto da Etienn Lucarelli il quale, dopo aver incontrato le associazioni di categoria, ha presieduto un tavolo tecnico per capire come migliorare i 2 principali mercati della città, ossia l’appuntamento settimanale del mercoledì e del sabato e l’antiquariato.

Per quanto riguarda la prima questione, l’incontro con gli operatori ha portato alla luce la necessità di riordinare gli spazi a disposizione degli ambulanti, mantenendo ovviamente gli stessi posteggi, ma ridisegnando i limiti di ciascuna bancarella, così da realizzare un’area commerciale a cielo aperto più elegante e più ordinata. Tra le prossime mosse del Comune, oltre a quella di imporre maggiori controlli sul rispetto delle aree utilizzate per il mercato (niente più furgoni sui giardini Amiani ecc.), si è pensato di stanziare dei fondi destinati alla promozione pubblicitaria dello stesso, così da invogliare sempre di più turisti e residenti dell’entroterra e dei paesi limitrofi, poiché dai dati raccolti è emerso che l’appuntamento settimanale è molto apprezzato anche da chi viene fuori Fano.

Un altro incontro è stato effettuato con i commercianti dell’antiquariato e, nei prossimi mesi, potrebbero arrivare già delle grandi novità in merito. “L’idea principale è quella di riportarlo al Pincio – ha spiegato l’assessore al Commercio, Etienn Lucarelli -, sono convinto che con una location del genere, si farà già un salto in avanti. Durante l’incontro, inoltre, gli stessi operatori, ci hanno fornito idee e contatti di professionisti del settore, che organizzano alcuni dei mercati più importanti dello stivale. Il nostro scopo finale è quello di instaurare un rapporto di collaborazione con queste figure, così da aumentare la quantità di espositori e soprattutto la qualità della merce esposta”.

Nei prossimi giorni, come già annunciato, si riunirà un tavolo di lavoro con appassionati e professionisti del settore per valutazioni sulla valorizzazione dell’antiquariato anche tramite il coinvolgimento di organizzatori di livello nazionale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-10-2019 alle 11:47 sul giornale del 07 ottobre 2019 - 428 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, comune di fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbkh





logoEV