Roma, proteste al centro per i rimpatri: materassi dati alle fiamme

1' di lettura Fano 20/09/2019 - Nuova rivolta al Centro di permanenza per i rimpatri (CPR) di Ponte Galeria, alle porte di Roma.

Venerdì pomeriggio un gruppo di migranti nigeriani ha dato fuoco ad un cumulo di materassi per protestare contro gli imminenti rimpatri nel loro paese. Sul posto sono intervenuti polizia e carabinieri, che hanno sedato le proteste. Le fiamme sono state spente dai vigili del fuoco. Non ci sarebbero persone rimaste ferite.

Il centro di Ponte Galeria non è nuovo ad episodi del genere: lo scorso luglio, dopo aver dato alle fiamme dei materassi, 13 migranti erano riusciti a fuggire dalla struttura.






Questo è un articolo pubblicato il 20-09-2019 alle 17:53 sul giornale del 21 settembre 2019 - 548 letture

In questo articolo si parla di cronaca, roma, migranti, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/baO1