Schianto fatale in moto: sabato i funerali di Luca Prima

1' di lettura Fano 23/08/2019 - Un'intera comunità piange la scomparsa di Luca Prima, il 37enne rimasto vittima di un grave incidente stradale nel pomeriggio di mercoledì. Sabato sarà il giorno del ricordo e dell'ultimo saluto.

I funerali si terranno alle ore 15 nella parrocchia dei Santissimi Pietro e Paterniano, a Mondavio, dove Luca risiedeva insieme alla sua famiglia.

Il giovane motociclista di origini baresi si è schiantato contro un camion durante un sorpasso, sulla statale al confine tra Umbria e Toscana (qui tutti i dettagli). Luca era noto anche per la sua passione per la batteria, che sapeva suonare egregiamente, tanto da tenere dei corsi destinati ai bambini. Oltre ai genitori Caterina e Annibale e al fratello Alessandro, Luca lascia la moglie Cristina e un figlio di appena due anni. Tanti i messaggi di cordoglio pubblicati sui social.

Resta aggiornato in tempo reale con il nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp aggiungere il numero 350 564 1864 alla propria rubrica e inviare un messaggio - anche vuoto - allo stesso numero
  • Per Facebook Messenger cliccare su m.me/viverefano
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un articolo pubblicato il 23-08-2019 alle 12:02 sul giornale del 24 agosto 2019 - 4193 letture

In questo articolo si parla di cronaca, mondavio, incidente, incidente stradale, articolo, Simone Celli, incidente moto-camion, luca prima

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0VU