Non rispetta lo stop e si schianta contro una Golf: decolla l’eliambulanza. Danneggiato un monumento

1' di lettura Fano 19/08/2019 - Voleva immettersi sulla Flaminia. Ma – nel farlo – ha completamente ignorato lo stop. Così si è imbattuta in una Golf. Entrambi i mezzi hanno terminato la loro corsa contro un monumento presente nei paraggi. Danneggiandolo.

Paura a Carrara di Fano intorno alle 12 55 di domenica. L’incidente si è verificato nei pressi del Bar Arcobaleno, quando un’albanese di 39 anni residente a Fano ha cercato di inserirsi sulla Flaminia senza dare la precedenza. Da qui lo schianto con una Volkswagen Golf condotta da un 43enne di Brescia diretto verso Fano. Violento l’impatto contro la fiancata sinistra, tanto da far scaraventare entrambi i veicoli contro il vicino monumento ai Caduti, che si trova a margine della strada. Il quale è poi risultato danneggiato.

Subito sul posto i sanitari del 118, che in un primo momento hanno chiamato in causa i colleghi dell’elisoccorso per l’eventuale trasferimento dei feriti all’ospedale regionale di Torrette di Ancona. Eventuale, sì, perché Icaro ha poi invertito la sua rotta ed è tornato alla base su segnalazione dei sanitari presenti sul posto, dopo aver appurato quali fossero le effettive condizioni degli incidentati. I due conducenti se la sono infatti cavata con qualche lesione.

Resta aggiornato in tempo reale con il nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp aggiungere il numero 350 564 1864 alla propria rubrica e inviare un messaggio - anche vuoto - allo stesso numero
  • Per Facebook Messenger cliccare su m.me/viverefano
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un articolo pubblicato il 19-08-2019 alle 17:37 sul giornale del 20 agosto 2019 - 4345 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, incidente, incidente stradale, carrara, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0O6