Fano: Scaraventa una ragazza contro la rete e scappa: denunciato automobilista

2' di lettura Fano 19/08/2019 - Una giovane coppia, probabilmente in vacanza, intenta a fare jogging. All’improvviso un’auto che si spinge un po’ troppo a destra, fino a urtare la ragazza che era intenta a correre. La vettura che inizia la sua fuga senza prestare soccorso, il fidanzato di lei che la rincorre battendo anche i pugni anche sulla carrozzeria dell’auto. Tutto inutile, fino all’intervento della polizia locale.

Era martedì 13 agosto, ma la notizia è trapelata soltanto oggi. In viale Ruggeri, a Fano, all’altezza del parcheggio dei camper di Sassonia, un suv di colore bianco diretto verso Ancona ha investito una 24enne di Milano intenta a fare attività fisica lungo la strada insieme al suo fidanzato. Probabilmente l’auto si è sporta troppo sulla destra per paura di scontrarsi con la vettura che stava provenendo dalla direzione opposta. Così facendo ha urtato la ragazza, che si è ritrovata contro la rete a margine della carreggiata.

Il fidanzato, infuriato, ha inseguito d’istinto il suv mentre si dava alla fuga. Ha persino preso a pugni il mezzo, ma l’automobilista non si è fermato. Decisivo l’intervento della polizia locale, che grazie ad alcune testimonianze è riuscita a ricostruire parte della targa. Al resto hanno pensato le altre informazioni raccolte, comprese le immagini fornite dalle telecamere di videosorveglianza. Si è così risaliti all’identità dell’investitore, un 63enne di Urbino che è stato poi denunciato per omissione di soccorso, fuga e lesioni personali. La ragazza, per fortuna, è rimasta pressoché illesa, al netto del grande spavento. L’episodio fa il paio con quanto accaduto alcuni giorni prima al Vallato, quando a finire a terra era stata una bambina di 10 anni. Anche in questo caso l'automobilista è stata identitficata e denunciata, nonostante si fosse fermata per chiedere alla piccola come stesse.








Questo è un articolo pubblicato il 19-08-2019 alle 16:30 sul giornale del 20 agosto 2019 - 1912 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, incidente, omissione di soccorso, sassonia, investimento, articolo, Simone Celli, incidente stradalefano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0OI