Nuoto: la fanese Flavia Medori è argento ai campionati italiani Master in acque libere

1' di lettura Fano 12/08/2019 - Nelle acque cristalline del Mar Tirreno e più precisamente a Civitavecchia sono iniziati i Campionati Italiani Master in acque libere e la Fanum Fortunae Nuoto, grazie alla sua atleta di punta Flavia Medori, conquista nella prima giornata un bellissimo e prezioso argento nella gara più impegnativa la 10 chilometri di fondo.

L’atleta portabandiera dei colori fanesi è una specialista delle acque libere ed ha percorso i due giri di 5 chilometri ciascuno dosando forze ed energie utilizzando al momento giusto il rifornimento per non trovarsi in difficoltà nell’ultima parte di gara, quella dove cuore, testa e braccia non devono abbandonarti. Alla fine del percorso la Medori ferma il tempo ampiamente sotto le tre ore centrando il primo obiettivo che si era prefissata con il direttore tecnico Massimo Russo insieme all’allenatore del gruppo master Andrea Mattutini. Era la prima volta che l’atleta della Fanum Fortunae Nuoto si cimentava in questa difficile distanza e gli intensi mesi di allenamento che hanno preceduto l’evento hanno portato i loro frutti.

L’atleta fanese, iscritta anche alle gare dei 5 e 3 chilometri che si sarebbero svolte i giorni seguenti, non è più potuta scendere in acqua perché il maltempo, che ha creato correnti troppo forti in mare, ha costretto la Federazione a rimandare nel mese di settembre al lago di Scanno le ulteriori prove ponendo la sicurezza degli atleti al primo posto.
Il Presidente Andrea Giorgio Ricci, la Dirigenza e tutto lo Staff Tecnico si congratulano con Flavia per l’importante traguardo raggiunto.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-08-2019 alle 16:33 sul giornale del 13 agosto 2019 - 729 letture

In questo articolo si parla di nuoto, sport, flavia medori

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0Eb