Confermata la Bandiera Blu, un plauso a tutti gli operatori

bandiera blu 1' di lettura Fano 09/08/2019 - In data 24 Giugno 2019, la città di Fano è stata sottoposta ad una importante azione di controllo internazionale sulla Bandiera Blu e nella giornata di ieri sono giunti i risultati della visita ispettiva.

L’auditor inviato da Fee International è stata la Dott.ssa Dionysia Papadopoulou, che conferma la piena conformità delle strutture balneari visitate, considerando buone tutte le informazioni presenti nel lungomare di Sassonia e pieno rispetto degli altri criteri BANDIERA BLU. LA Fee conferma quindi l’ottimo lavoro svolto dalla città di Fano, dagli uffici Turismo ed Ambiente, che in questo 2019 è stata presa come città campione per questo tipo di controllo internazionale. “Complimentandoci per il lavoro svolto” - si legge dalla nota in arrivo da Fee - “vi invitiamo a continuare il percorso con lo stesso impegno ed entusiasmo”.

Dall’Assessore al Turismo, Etienn Lucarelli, un plauso a tutti gli operatori balneari e turistici in genere, ad agli uffici preposti, i quali con la loro opera giornaliera aiutano il raggiungimento di traguardi così importanti realizzabili solo in modo sinergico e condiviso. Un riconoscimento e un incoraggiamento significativi quelli di Fee International, che per l’Assessore all’Ambiente, Samuele Mascarin, riconoscono l’impegno tanto degli operatori balneari e delle loro associazioni quanto di un’Amministrazione comunale che insieme ad ASET sta realizzando interventi e azioni – dal prolungamento degli scolmatori alla Sassonia alla vasca di prima pioggia all’Arzilla – volti a salvaguardare la qualità delle nostre acque di balneazione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-08-2019 alle 18:17 sul giornale del 10 agosto 2019 - 388 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, bandiera blu, comune di fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0Ah





logoEV
logoEV