Alla Rocca l'unica data italiana del fondatore della techno: Jeff Mills a Fano per un evento speciale

3' di lettura Fano 09/08/2019 - Umanesimo Artificiale, in collaborazione con Fano Rocca, Fondo Peppe Nigra, presenta: Jeff Mills sonorizza live “Frau Im Mond” (Woman In The Moon) un film di Fritz Lang.

Jeff Mills, dj, produttore, artista visionario e appassionato di spazio e fantascienza è considerato il padre fondatore della musica Techno. Nel 1989 a Detroit fonda insieme a “Mad” Mike Banks e Robert Hood il collettivo “Underground Resistance” e nel 1992 ha dato vita alla sua etichetta “Axis” producendo le proprie composizioni di musica elettronica senza tempo, ispirate alla fantascienza.

Il suo percorso artistico va oltre la musica techno: famoso per la sua incessante ricerca musicale, che lo ha portato ad esplorare i paesaggi sonori della musica industriale e ambient attraverso set eccezionali e a condividere il palco con celebri orchestre sinfoniche, nel corso della sua carriera si è esibito in luoghi prestigiosi come il Museo del Louvre a Parigi e la Royal Albert Hall di Londra.

Artista eclettico, spinto dal suo grande amore per il cinema, ha iniziato ad esplorare il formato Cinemix - una sorta di performance in cui musica e cinema si fondono insieme. E’ all’interno del progetto Cinemix che rientra la sonorizzazione di un capolavoro del cinema muto di Fritz Lang “ Frau Im Mond” (Woman In The Moon): una colonna sonora di suoni spaziali e futuristici, in cui techno e ambient si fondono in un mix ipnotico e distopico marchio di fabbrica di tutte le produzioni di Mills.

L’unicità dell’evento consiste anche nel fatto che Jeff Mills ha esibito “Woman In The Moon” solo due volte nella sua carriera: la prima al Coronet Theatre di Londra e la seconda volta in Australia alla Melbourne Music Week. La performance a Fano sarà la sua prima ed unica data italiana. Due anni dopo aver rivoluzionato il film di fantascienza con Metropolis, il regista Fritz Lang ha rivisitato il genere con uno spettacolo ambizioso che drammatizza la prima spedizione lunare. Più che un film di pura fantascienza, in “Woman In The Moon” Lang ha cercato di concepire un moderno viaggio sulla Luna badandosi sulle più recenti scoperte scientifiche in campo astrofisico del tempo, combinando insieme un filo di avventura immaginativo, una storia d'amore triangolare e un thriller cospirativo.

Del film Jeff Mills dice: "Con Woman On the Moon, è stata davvero la prima volta che il pubblico ha avuto l'impressione di come sarebbe stata la luna. È stato altrettanto stupefacente per loro, così come è stato per il mondo intero vederlo presentato in modo così grafico un grande schermo, quindi ho dovuto considerare tutto questo e rendere la musica davvero al riguardo in un modo senza tempo“.

L'evento si inserisce all'interno delle celebrazioni per il 50esimo Anniversario dello sbarco sulla Luna; abbiamo voluto celebrare questa ricorrenza attraverso la sonorizzazione di "Woman In The Moon" a cura di uno degli artisti più visionari e futuristici della nostra epoca, preceduta da una serie di attività che uniscono arte, scienza e tecnologia.


AGENDA:
18:00 - 20:00
Laboratori per bambini, workshop, conferenze
20:00
Apertura porte con drink offerto dagli sponsor Rivazza e RentOn
(un drink a testa a tutti i presenti muniti di biglietto)
20:45
Inizio evento musicale


Ticket (posto unico a sedere non numerato)
Prevendita: 20€ + d.p.
Alla porta: 30€








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-08-2019 alle 15:39 sul giornale del 10 agosto 2019 - 1827 letture

In questo articolo si parla di musica, cinema, fano, spettacoli, Rocca Malatestiana, jeff mills

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0zC