Calcio: Alma contro Gubbio nell'esordio in Coppa Italia. Mei: "Siamo in ritardo, per noi sarà un test"

2' di lettura Fano 23/07/2019 - L'Alma Juventus Fano 1906 comunica, sulla base del Comunicato Ufficiale n.50/L, il calendario della prima giornata della Fase Eliminatoria di Coppa Italia Serie C 2019-2020. Le successive gare della seconda e della terza giornata verranno determinate in relazione ai risultati delle gare della prima giornata.

GIRONE G
1^ GIORNATA
GUBBIO - FANO
Riposa: TERAMO

Il primo match dell'Alma sarà, dunque, contro gli umbri del Gubbio, già alle prese, nella giornata di mercoledì 24 luglio, con l'amichevole di lusso contro la Roma. Il 4 agosto, invece, sarà l'occasione per assaggiare il primo test ufficiale al Pietro Barbetti di Gubbio tra due squadre del girone B.

Per il responsabile dell'area tecnica Giovanni Mei è "un incontro che avviene troppo presto rispetto alle tempistiche dell'Alma, considerato che partiremo per il ritiro lunedì 29 luglio e, dopo appena una settimana di lavoro, ci troveremo alle prese con una squadra già ampiamente operativa sul mercato. Siamo in ritardo rispetto alle tabelle di marcia e sarebbe illogico dare grande importanza a questo match che, anzi, dovrà testare la nostra preparazione e condizione atletica".

"In questo momento l'obiettivo principale - prosegue Mei - è arrivare ad inizio campionato alla pari delle altre formazioni. Siamo tutti dei lavoratori instancabili, per primo mister Fontana, già attivo per l'inizio di questa nuova avventura. I nostri tifosi non dovranno giudicarci sulla base di questa partita, anche se, son convinto, ce la giocheremo con tutte le nostre armi a disposizione. Intorno alla società avverto un clima positivo, grande voglia di fare e di riscatto che mi fanno ben sperare".

A riposare, in questo primo triangolare, è il Teramo, vecchia conoscenza del Fano, ora nel girone C. "Il Diavolo è una squadra costruita per il vertice alto della classifica e sicuramente dovrebbe essere nella prima fascia per i playoff. Il fatto di aver impostato l'allestimento della squadra già a giugno è importante perchè ti permette di poter lavorare in maniera serena. Ad incidere, però, non è solo la programmazione: c'è prima di tutto il rapporto società-squadra che è il fattore su cui noi crediamo molto in questo momento".








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-07-2019 alle 16:59 sul giornale del 24 luglio 2019 - 988 letture

In questo articolo si parla di fano, sport, calcio, gubbio, coppa italia, serie c, alma juventus fano 1906, coppa italia serie c, gubbio fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9XU





logoEV