Museo dei bronzi dorati, aumento notevole dei visitatori a Pergola

Museo dei bronzi dorati di Pergola 1' di lettura Fano 10/07/2019 - «Il primo semestre 2019 si chiude con un aumento dei visitatori – nel Museo dei bronzi dorati della Città di Pergola – pari al 51,4%. Dai 2910 visitatori al 30/6/2018 agli attuali 4406. E’ un dato che ci ripaga del tanto lavoro fatto per promuovere e comunicare la città e i Bronzi dorati» è il commento del Direttore generale di Confcommercio Amerigo Varotti che – in convenzione con il Comune gestisce i servizi museali e turistici della Città.

«Due sono gli elementi che hanno determinato questo risultato: la nuova straordinaria sala immersiva dei bronzi realizzata Paco Lanciano e la costante attività di promozione e comunicazione realizzata da Confcommercio con il progetto “Itinerario della bellezza” che sta riscuotendo grande interesse ed apprezzamento a livello internazionale».

E’ il secondo anno di attività legato ad un progetto che oggi coinvolge otto Comuni in Provincia di Pesaro e Urbino ma che è partito grazie alla collaborazione con i Comuni di Pergola e Sant’Angelo in Vado. Peraltro da quest’anno è stata attivata anche una forte azione di comunicazione e presenza sui social, blog e web mentre stanno proseguendo le iniziative di promozione in Italia e all’estero.

E’ in fase di realizzazione l’Itinerario Archeologico e delle Città sotterranee che sarà presentato alla Borsa del Turismo Archeologico di Paestum: itinerario che vedrà la presenza anche del Comune di Terre Roveresche con la Grotta Ipogeo di Piagge e – speriamo – degli attuali Comuni “della bellezza”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-07-2019 alle 00:01 sul giornale del 11 luglio 2019 - 278 letture

In questo articolo si parla di attualità, confcommercio, confcommercio pesaro e urbino





logoEV