Cadono mattoni dalla Rocca, Tonelli: “Rimossi quelli instabili, la struttura è sicura”

1' di lettura Fano 26/06/2019 - Un fitto programma di eventi, tra musica, comicità e tanta cultura. Un bar – il “Rivazza” – che ogni sera raduna tante persone. Tutto questo dentro la Rocca Malatestiana di Fano, il grande monumento restituito alla città negli ultimi anni. E da cui, ora, cadono mattoni. Ma la nuova assessora rassicura tutti.

Gli uffici comunali sono stati allertati nella mattinata di martedì, dopo il ritrovamento di alcuni mattoni nel fossato. Una volta individuata l’area da cui sono caduti si è subito intervenuti. “È successo a causa del tempo e del clima – ha spiegato Fabiola Tonelli, neo-assessora alla qualità urbana, sostenibilità e innovazioni tecnologiche -, e abbiamo già provveduto a rimuovere i mattoni più instabili, così da non farli cadere”. A scopo precauzionale, l’area sottostante è stata isolata attraverso l’apposita rete arancione. “La Rocca – ha concluso la Tonelli – non ha problemi di stabilità”.

Resta aggiornato in tempo reale con il nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp aggiungere il numero 350 564 1864 alla propria rubrica e inviare un messaggio - anche vuoto - allo stesso numero
  • Per Facebook Messenger cliccare su m.me/viverefano
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un articolo pubblicato il 26-06-2019 alle 15:00 sul giornale del 27 giugno 2019 - 619 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, Rocca Malatestiana, articolo, Simone Celli, fabiola tonelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8Z1





logoEV
logoEV