Urbino, spaccio di droga, arrestato uno studente universitario ventitreenne

Spaccio di droga, arrestato uno studente ventitreenne 1' di lettura Fano 22/06/2019 - Identificato ed arrestato uno studente ventitreenne sospettato di rifornire di sostanze stupefacenti gli studenti dell’Università di Urbino.

Nella mattinata dello scorso 19 giugno, gli agenti del Commissariato di Urbino si sono presentati presso l'abitazione del giovane, all'interno della quale sono stati rinvenuti circa 50 grammi di hashish, già suddiviso in dosi pronte per la vendita, alcune pasticche di ecstasy e una ingente somma di denaro, ritenuta provento dello spaccio.

Il giovane è stato pertanto fermato e condotto davanti ai giudici del Tribunale di Urbino che hanno convalidato l'arresto.

Sono tuttora in corso le indagini per poter individuare chi gli abbia fornito le sostanze stupefacenti.






Questo è un articolo pubblicato il 22-06-2019 alle 18:33 sul giornale del 24 giugno 2019 - 791 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, urbino, hashish, ecstasy, spaccio di droga, articolo, antonio mancino, studente arrestato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8SV





logoEV