Auto a fuoco poco prima dell’alba: apparteneva a un noto medico [FOTO]

1' di lettura Fano 22/06/2019 - Due boati, poi le fiamme. Sabato mattina, poco prima delle 5, un’auto è andata completamente a fuoco. La vettura – un’Audi Q5 – apparteneva a un noto medico ed ecografo di Fano: Carlo Amodio. Momenti di sgomento, dunque, nella prima mattinata in zona Flaminio. L’auto si trovava sotto il porticato della casa di Amodio, proprio nel residence Flaminio, nei pressi di via Gozzi. Dopo i due boati, l’auto è stata completamente avvolta dalle fiamme.

Sul posto i vigili del fuoco intenti a spegnere l’incendio. Inevitabile, però, i danni al garage e ad altre vetture parcheggiate lì a fianco. Si parla di almeno cinque auto rovinate dalle fiamme. Nessuno si è fatto male. Sono ancora da accertare le cause dell’incendio, su cui indagano i carabinieri di Fano.


(Foto di Paolo Boiani)








Questo è un articolo pubblicato il 22-06-2019 alle 16:13 sul giornale del 24 giugno 2019 - 5667 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incendio, fano, auto in fiamme, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8SJ





logoEV