Ciclismo: Alma Juventus Fano, positivo il bilancio delle gare del mese di maggio

1' di lettura Fano 16/06/2019 - È stato archiviato nel migliore dei modi il mese di maggio dell’Alma Juventus Fano che ha avuto a che fare con la crescita di condizione dei ragazzi contestualmente al numero delle gare.

Nelle trasferte di Zola Predosa, Castiglion Messer Raimondo, Pianello d’Ostra, Lonato del Garda e San Girio di Potenza Picena, sulla via del miglioramento il comparto allievi diretto da Matteo Belli e Filippo Beltrami con Marco Ceccolini ed Elia Tesei i migliori a piazzarsi nella top-10 e all'attivo la partecipazione al Trofeo Feralpi per Alessio Beciani ed Elia Tesei con la rappresentativa regionale FCI Marche.

Il cammino degli esordienti dei ds Gabriele Gorini e Samuele Mancinelli è stato perfetto con la prima vittoria stagionale di Gurabardhi Jonathan a Pianello di Ostra, di Micol Mencaccini (donna Esordiente) a Perugia e di Sara Gorini (donne allieve) a La Sella di Arezzo

Alle due vittorie assolute si sono aggiunti gli innumerevoli piazzamenti (nelle gare di Pianello d’Ostra e San Girio) tra il podio e la top-10 per Luca Fraticelli, Eugen Malshi, Diego Olivi e di rilievo anche il settore femminile con la già citata Mencaccini, Viola Faggiani, Elisa Beciani e Sara Gorini.

A chiudere il vivaio di giovanissimi talenti dai 7 ai 12 anni che hanno riportato vittorie (7) e piazzamenti (nelle gare di Pedaso, Cavriglia e Morrovalle) dove sono riusciti a lasciare il segno anche nel fuoristrada con la possibilità di continuare il buon lavoro intrapreso e portato avanti dal direttore sportivo Giovanni Ambrosini






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-06-2019 alle 11:45 sul giornale del 17 giugno 2019 - 338 letture

In questo articolo si parla di sport, Alma Juventus Fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8EC





logoEV