Auto in fiamme in A14: martedì l’ultimo saluto ad Andrea Borgogelli

1' di lettura Fano 15/06/2019 - Fano ancora piange la prematura scomparsa di Borgo. E per salutarlo per l’ultima volta dovrà aspettare martedì. Sarà quello il giorno dell’addio ad Andrea Borgogelli, a una settimana esatta dalla sua scomparsa.

La cerimonia si svolgerà martedì 18 giugno alle ore 10 nella chiesa della Gran Madre di Dio, nel quartiere San Lazzaro, dove Borgo risiedeva (in via Lelli, per l’esattezza). Dopo la cerimonia si proseguirà per il cimitero centrale.

Andrea – padre di due gemelle piccole - se n’è andato nel rogo del suo Maggiolino, che ha improvvisamente preso fuoco mentre stava tornando verso casa lungo la corsia sud dell’autostrada, all’altezza di Misano. Venerdì è stata eseguita l’autopsia. Ottenuto il nullaosta, è stata poi stabilita la data dei funerali. Per comprendere a pieno le cause dell’incendio saranno fondamentali le perizie sulla sua vettura. Nel frattempo sui social si moltiplicano i messaggi di cordoglio.

Ecco come ricevere gli aggiornamenti in tempo reale con il nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp aggiungere il numero 350 564 1864 alla propria rubrica e inviare un messaggio - anche vuoto - allo stesso numero
  • Per Facebook Messenger cliccare su m.me/viverefano
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un articolo pubblicato il 15-06-2019 alle 13:12 sul giornale del 17 giugno 2019 - 6297 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, autostrada, a14, auto in fiamme, articolo, Simone Celli, andre borgogelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8DQ