Macerata: aveva violato più volte il divieto di dimora in provincia, rintracciato di nuovo in città e arrestato

carabinieri 1' di lettura Fano 14/06/2019 - I Carabinieri della Sezione Radiomobile, nella notte tra giovedì e venerdì, hanno rintracciato nuovamente a Macerata, all’interno di un locale pubblico, il cittadino extracomunitario che nei giorni scorsi aveva calpestato più volte un’ordinanza di divieto di dimora in Macerata e provincia emessa da un Giudice maceratese.

Questa volta lo hanno arrestato poiché il Giudice, dopo le segnalazioni dei militari per le violazioni all’ordinanza, ha emesso un aggravamento della misura, ordinando che l'uomo venisse condotto in carcere ad Ancona.






Questo è un articolo pubblicato il 14-06-2019 alle 17:44 sul giornale del 15 giugno 2019 - 443 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, macerata, arresto, divieto di dimora, articolo, niccolò staccioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8CN