Tampona un’auto in sosta e scappa: paura di fronte al Beach Bar

1' di lettura Fano 06/06/2019 - Un automobilista in un bar, intento a bersi un caffè. E la sua auto – senza nessuno a bordo - che quasi lo raggiunge, fino al primo gradino dell’ingresso del locale. Colpa del freno a mano inserito male? Niente affatto. Qualcuno, lì fuori, l’ha tamponata con violenza spingendola in avanti. Poi si è dato alla fuga.

È successo intorno alle 21 di mercoledì, in viale Cairoli. Una Jeep Renegade grigia arrivata di gran carriera ha urtato con forza una Fiat Punto dello stesso colore parcheggiata di fronte al Beach Bar, danneggiandone in modo grave un fanale, ma soprattutto il cofano e il paraurti posteriore. L’impatto ha poi fatto scattare in avanti l’auto tamponata. La jeep ha infine fatto perdere le sue tracce con la stessa fretta con cui è arrivata, senza preoccuparsi dell’incolumità dei passanti o di eventuali passeggeri.

Subito allertate le forze dell’ordine. Il conducente della Renegade rischia grosso: in primis una denuncia per omissione di soccorso. La polizia stradale di Fano è già sulle sue tracce.

Resta aggiornato in tempo reale con il nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp aggiungere il numero 350 564 1864alla propria rubrica e inviare un messaggio - anche vuoto - allo stesso numero
  • Per Facebook Messenger cliccare su m.me/viverefano
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un articolo pubblicato il 06-06-2019 alle 16:19 sul giornale del 07 giugno 2019 - 2829 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, incidente, incidente stradale, lido di fano, articolo, Simone Celli, beach bar

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8kz