Sabato alla MeMo un incontro tra medici e pazienti con malattie croniche dell'intestino

2' di lettura Fano 06/06/2019 - Domenica 9 giugno l’associazione nazionale Amici Onlus e la Gastroenterologia di Marche Nord insieme per un incontro medici pazienti affetti da malattie croniche dell’intestino. L’appuntamento è a Fano, presso la Sala Ipogea- Mediatica Montanari, in Piazza Pier Maria Anagni.

“L’incontro – spiega Antonella Scarcelli, Direttore dell’Unità Operativa Complessa Gastroenterologia ed Endoscopia digestiva dell’azienda ospedaliera Marche Nord - vuole avvicinare gli operatori, i medici e pazienti per confrontarsi su patologie molto diffuse. Malattia di Crohn, la colite ulcerosa patologie che determinano una ‘disabilità invisibile’ che limita la qualità della vita dei pazienti affetti. Per questo il confronto tra medici e pazienti è fondamentale anche per far conoscere il percorso diagnostico terapeutico che l’azienda ha messo in piedi che ha lo scopo di prendere in carico il paziente a trecento sessanta gradi sotto tutti gli aspetti: clinico, psicologico e terapeutico”.

Il percorso prevede infatti un approccio multidisciplinare. Numerose infatti sono le figure coinvolte nella cura del paziente e quest’anno, nell’incontro interverranno gli ematologi e anatomopatologi e gli psicologi che per ciascuna specialistica chiariranno e forniranno informazioni ai pazienti, mentre lo scorso anno era dedicato alla chirurgia, reumatologia, radiologia e nutrizione. Inoltre i volontari attivi di A.M.I.C.I. Onlus Modena illustreranno le attività locali della associazioni.

Il Comune di Fano ha messo a disposizione la sala a titolo gratuito, come lo scorso anno e ha promosso questa riunione presso l'emeroteca.

Apriranno l’incontro Antonella Scarcelli, Direttore dell’Unità Operativa Complessa Gastroenterologia ed Endoscopia digestiva dell’azienda ospedaliera Marche Nord e Elena Borghi delegato nazionale di A.M.I.C.I. Onlus.

Seguiranno gli interventi della dottoressa Silvia Valenza e la dottoressa Cinzia Ginevri Blasi , psicologhe per la parte relativa a “DIAMICI una Mano”, l’ematologa Barbara Giuducci e l’anatomopatologa Silvia Tommasoni.

In allegato PDF la locandina dell'evento.



...

...






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-06-2019 alle 15:37 sul giornale del 07 giugno 2019 - 489 letture

In questo articolo si parla di sanità, attualità, fano, Mediateca Montanari, memo, marche nord, amici onlus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8kk





logoEV