Fiamme nel deposito, distrutti sette scuolabus: interrotto il servizio di trasporto degli studenti

Vigili del fuoco notte 1' di lettura Fano 20/05/2019 - Fuoco nel capannone degli scuolabus. Nella notte un incendio è divampato nel deposito dei mezzi adibiti al trasporto scolastico. Le cause sono ancora da chiarire.

È successo a Calcinelli di Colli al Metauro. La segnalazione è arrivata intorno alle 3 30. Subito sul posto i vigili del fuoco, che non hanno però potuto evitare la distruzione di sei dei sedici scuolabus presenti nel capannone, utilizzati anche a Cartoceto. Altri sette sono rimasti danneggiati. Nessuna persona è rimasta coinvolta nell’incendio.

È ancora da capire se l’incendio sia dipeso dal quadro elettrico difettoso oppure se sia stato doloso: al momento la prima ipotesi è la più accreditata. Il sindaco di Colli al Metauro Stefano Aguzzi ha comunicato che per ora non sarà possibile garantire il servizio di trasporto scolastico. Nel pomeriggio è previsto un incontro tra i vertici comunali e quella dell’azienda di scuolabus, nel tentativo di normalizzare la situazione il prima possibile.

Resta aggiornato in tempo reale con il nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp aggiungere il numero 350 564 1864 alla propria rubrica e inviare un messaggio - anche vuoto - allo stesso numero
  • Per Facebook Messenger cliccare su m.me/viverefano
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un articolo pubblicato il 20-05-2019 alle 11:11 sul giornale del 21 maggio 2019 - 5806 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incendio, vigili del fuoco, carpegna, scuolabus, calcinelli, articolo, colli al metauro, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7Go





logoEV
logoEV