Schianto violentissimo sulla statale: un ferito grave

ambulanza 1' di lettura Fano 12/04/2019 - Quattro auto coinvolte, di cui una in sosta. Un’ora di chiusura al traffico. Ma, soprattutto, due feriti, di cui uno grave. Sono i numeri dell’incidente verificatosi giovedì sera intorno alle 21 a Fano in viale Piceno.

All’altezza della quadrilatero, un 73enne di Fossombrone diretto verso Ancona non ha svoltato verso destra come avrebbe invece dovuto, ma ha proseguito contromano in direzione sud, ignorando completamente di dover imboccare la cosiddetta “strada delle barche”. È così finito contro un’auto che stava provenendo dal senso opposto, con a bordo una 48enne di Fano. Violentissimo lo schianto, che ha provocato una reazione a catena.

La donna è stata infatti tamponata dall’auto che la stava seguendo. Per via dell’urto ha finito la sua corsa contro una vettura parcheggiata a lato della strada. È stata proprio la 48enne ad avere la peggio, in quanto è stata trasferita al pronto soccorso in codice rosso. L’uomo, invece, se l’è cavata con un codice giallo.

Resta aggiornato in tempo reale con il nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp aggiungere il numero 350 564 1864alla propria rubrica e inviare un messaggio - anche vuoto - allo stesso numero
  • Per Facebook Messenger cliccare su m.me/viverefano
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un articolo pubblicato il 12-04-2019 alle 10:23 sul giornale del 13 aprile 2019 - 3760 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, incidente, redazione, vivere fano, incidente stradale, articolo, Simone Celli, viale piceno fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a6q2