Zona Zavarise, Ruggeri (M5S): "Un naturale corridoio ciclo-pedonale per la città"

pista ciclabile 1' di lettura Fano 11/04/2019 - Colpisce come a distanza di cinque anni e dopo le promesse fatte dal sindaco, gli stessi abitanti della zona “Palazzi Zavarise” rivolgano un nuovo appello ai candidati sindaci per mettere ordine e ripristinare il decoro nella zona.

Raccogliamo con grande attenzione la segnalazione fatta da una cinquantina di cittadini e abbiamo un’idea chiara di come affrontare la questione: creazione e protezione dei percorsi pedonali e ciclistici e regolamentazione stretta e capillare delle modalità di parcheggio, in modo che non ci sia conflitto tra chi utilizza la mobilità dolce e chi le auto, nell’ottica di far prediligere la prima modalità di spostamento rispetto alla seconda. Questa consapevolezza nasce dal fatto che questa zona della città è l’ideale corridoio di collegamento tra i quartieri San Lazzaro e Vallato per raggiungere in bici o a piedi il centro storico.

L’impegno che mi prenderò fin da subito, se sarò eletta, è quello di convocare i cittadini interessati e i tecnici comunali per affrontare con raziocinio e senso pratico la situazione di caos che, come segnalato, permane da anni e anni, con un unico obiettivo: dare decoro e vivibilità alla zona, anche grazie ai suggerimenti che già i cittadini stessi hanno indicato. Con un appello che rivolgeremo a chi vi abita: collaborate con noi al mantenimento futuro delle parti pubbliche sistemate e modificate per avere veramente una Fano che si cura di sé. E’ questo il nostro slogan per queste elezioni, ma anche un impegno preciso e concreto, come questo caso specifico dimostra.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-04-2019 alle 15:42 sul giornale del 12 aprile 2019 - 246 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, fano a 5 stelle, percorso pedonale, Movimento 5 Stelle, ciclabile, M5S, marta ruggeri, zona zavarise

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a6pt