Mondolfo: Simone Gabrielli presenta “Superhero” nell'ultimo appuntamento con "BookCaffè"

25/03/2019 - Terzo ed ultimo appuntamento con “BookCaffè”, la nuova iniziativa dell’assessorato alla Cultura che ha voluto aprire le porte serali della Biblioteca Comunale “Bernardino Genga”. Venerdì 29 marzo, sempre alle ore 21.15, sarà la volta di Simone Gabrielli con la presentazione del libro “Superhero”.

Superhero è il percorso che tramuta ciò che siamo diventati, in essere umani: è la storia completa del concept raccontato nell’omonimo album della band NH3 per la quale l’autore scrive da ormai 17 anni. La sua struttura è semplice, dissacrante e famelica, determinista a tratti, costruttivista nel suo continuo distruggersi per ricostruirsi.

“Superhero –come afferma lo stesso Gabrielli - è un viaggio tra galassie indefinite i cui popoli sembrano personificare paure e traguardi, partenze, arrivi e inganni. Nei nostri universi, nei confini che ci poniamo, Superhero è il coraggio di affrontare se stessi, la capacità di affrontare l’abisso delle nostre paure e dei nostri istinti. Conoscersi e con lucidità affrontare un viaggio che porta alla riscoperta dell’essenza dell’essere umano, consci di quello che siamo stati, di quello che siamo e di quello che vorremmo diventare”.

Di Gabrielli le recensioni riportano che l’autore in questi 12 capitoli, “naviga sulle acque dell’introspezione, lasciando al lettore la libertà di immaginare e vivere luoghi, spazi ed emozioni. Se con il precedente libro, Radiosimo, si interiorizzava la necessità di “vomitare” al mondo stati d’animo contrastanti tra loro e dalle tinte molto forti, con Superhero, Simone, riesce a trasformare un viaggio ai confini dell’universo in un vero e proprio percorso personale, a tratti cruento e ironico, in cui si specchia in una realtà cinica, superficiale e fragile. Nessun effetto speciale se non l’incalzare delle emozioni e il progredire della storia in un crescendo che porta il protagonista a tifare per se stesso, a non guardarsi indietro a scoprire di essere un eroe dal momento in cui riscopre la sua essenza di essere umano, nel momento in cui le sue debolezze diventano punti di forza, nel momento in cui la normalità diventa l’urlo di rivincita di tutto quelle persone che da ordinarie si ritrovano nello straordinario universo di cui fanno parte”.

Simone Gabrielli (Urbino, 1980), laureando in Scienze dell’Educazione presso l’Università Degli Studi Di Urbino, già autore del blog e del libro omonimo “Radiosimo – liberi pensieri per esistere e resistere”, svolge il ruolo di formatore per alunni di scuole secondarie di primo e secondo grado, per studenti universitari e per atleti appartenenti a settori giovanili e academy di varie società sportive. Collabora costantemente con docenti universitari con i quali ha organizzato ed è stato relatore di seminari presso l’ateneo di Urbino. Autore del progetto educativo “Radiosimo” è anche ideatore, autore e regista del progetto “Empathy – alla riscoperta delle emozioni”. Dal 2002 è impegnato attivamente e socialmente con la band NH3 con la quale ha alle spalle quattro tour Europei.

Autore delle liriche dei cinque album prodotti, alcuni dei suoi testi vengono scelti anche da altre realtà musicali.

Un appuntamento da non perdere.

In allegato la copertina del libro.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-03-2019 alle 11:51 sul giornale del 26 marzo 2019 - 388 letture

In questo articolo si parla di attualità, mondolfo, comune di mondolfo, simone gabrielli, bookcaffè, superhero

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a5Iz