Fuoco sui binari: oltre 1300 passeggeri bloccati [FOTO e VIDEO]

1' di lettura Fano 25/03/2019 - Incendio di sterpaglie a ridosso dei binari. È successo intorno a mezzogiorno, all'altezza del residente Le Vele, tra Marotta e Senigallia. Il fuoco si è poi propagato fino alla ferrovia, rendendo necessario il blocco di tutta la linea tra Ancona e Rimini.

Il provvedimento è scattato alle 12 25. Sul posto vigili del fuoco e polizia ferroviaria. A provocare il rogo potrebbero essere state le scintille di un treno merci transitato a Marotta intorno a mezzogiorno, per via di un impianto frenante probabilmente difettoso.

La linea è finita nel caos, tanto da far scattare dei bus sostitutivi tra Marotta e Senigallia. Si registrano, infatti, soppressioni e ritardi anche di oltre 60 minuti. Cinque i treni bloccati in diverse stazioni, di cui due a Senigallia, uno a Fano, uno a Pesaro e un altro a Rimini, per un totale di 1361 passeggeri. Il traffico è poi ripartito intorno alle 14 25, anche se soltanto a senso alternato.


Resta aggiornato in tempo reale con il nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp aggiungere il numero 350 564 1864alla propria rubrica e inviare un messaggio - anche vuoto - allo stesso numero
  • Per Facebook Messenger cliccare su m.me/viverefano
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un articolo pubblicato il 25-03-2019 alle 15:00 sul giornale del 26 marzo 2019 - 4684 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incendio, marotta, ferrovia, redazione, senigallia, vivere fano, articolo, Simone Celli, blocco treni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a5IO





logoEV