Cartoceto: sventato furto all'Enoteca di Lucrezia, il vigilante interviene e fa scappare i ladri a mani vuote

21/03/2019 - Furto sventato nella notte all'Enoteca Stefanini di Lucrezia di Cartoceto.

Erano circa le 01.56 quando è giunta alla Centrale Operativa della società di vigilanza privata, Vigilar, una segnalazione di allarme proveniente dal magazzino dell'Enoteca. Prontamente la Centrale Operativa ha provveduto ad inviare sul posto il personale, nello stesso momento è stato aperto il collegamento dell'impianto di video sorveglianza remotizzato alla Centrale Operativa, e l'operatore ha visto due intrusi all'interno del magazzino bevande.

Immediato l'allarme lanciato alle forze dell'ordine. All'arrivo della Pattuglia dei carabinieri e del personale di vigilanza, i malviventi si sono dati alla fuga, mentre l'operatore di centrale è rimasto collegato da remoto ai monitor tenendo d'occhio le telecamere installate al magazzino e collegate alla Centrale Operativa.

Dopo aver eseguito un accurato controllo insieme ai militari dell'Arma ed ai responsabili della nota Enoteca si è constatato che grazie al monitoraggio delle telecamere e al rapido intervento della pattuglie Vigilar in collaborazione con i Carabinieri i malintenzionati non sono riusciti nell'intento di rubare, difatti l'attivazione degli impianti di allarme e videosorveglianza collegati alla Centrale Operativa della Vigilar Srl ed il pronto intervento delle pattuglie ha messo in fuga i malintenzionati scongiurando il peggio.






Questo è un articolo pubblicato il 21-03-2019 alle 10:47 sul giornale del 22 marzo 2019 - 2790 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, cartoceto, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a5zJ