Giallo di San Lorenzo: forse un'aggressione premeditata. Per il 74enne almeno un'ora di agonia

Fano 19/03/2019 - Il suo corpo si trovava in cucina. Era legato con del nastro adesivo grigio, lo stesso con cui l'hanno imbavagliato. Forse soffocandolo. Non sono ancora certe le cause della morte di Sirio Grilli, il pensionato 74enne trovato senza vita nella sua abitazione tra le campagne di San Lorenzo in Campo, e con addosso soltanto mutande e pantofole. Fanno riflettere, però, le numerose tracce di sangue trovate a terra. Per non parlare dei lividi su volto e braccia.

Il nastro, poi, potrebbe essere stato portato lì dagli aggressori. Se così fosse si tratterebbe quasi sicuramente di un'azione premeditata. Inoltre, sul portone di casa non sono stati trovati segni di effrazione. È quindi molto probabile che Sirio conoscesse chi l'ha poi legato e imbavagliato. Potrebbe averlo fatto entrare. Anzi, fatti entrare, perché è possibile che ad aggredirlo siano state più persone.

Il pensionato viene definito da tutti come un uomo mite e riservato. Non si è mai sposato, e non usava neppure il cellulare, circostanza che complica le indagini: il gps di un eventuale smartphone avrebbe potuto far luce sugli ultimi spostamenti della vittima. Il suo corpo senza vita, poi, è stato trovato quasi 24 ore dopo il decesso, e ora potrà fare chiarezza soltanto l'autopsia. Il cadavere di Grilli è stato rinvenuto con tanto di naso rotto e trauma cranico. Per questo non si esclude che sia morto cadendo a terra con tutta la sedia – poi ritrovata rotta – nel tentativo di liberarsi durante una probabile ora di agonia.

Resta aggiornato in tempo reale con il nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp aggiungere il numero 350 564 1864alla propria rubrica e inviare un messaggio - anche vuoto - allo stesso numero
  • Per Facebook Messenger cliccare su m.me/viverefano
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un articolo pubblicato il 19-03-2019 alle 13:45 sul giornale del 20 marzo 2019 - 2409 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, san lorenzo in campo, vivere fano, articolo, Simone Celli, sirio grilli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a5uI