Sport e sociale: nell'ultimo weekend di Carnevale arrivano quindici calciatori non vedenti

2' di lettura Fano 01/03/2019 - Continua il binomio Sport & Carnevale con un evento sportivo che si sposa anche con il sociale. Il Comune di Fano e Ente Carnevalesca in collaborazione con la Federazione FISPIC e le associazioni leader in campo nazionale del calcio non vedenti, propongono un fine settimana a Fano dedicato ad uno stage/allenamento per la ricerca di ragazzi e ragazze ciechi totali.

Sabato 2 marzo dalle 10 alle 12 al Circolo Tennis, il nuovissimo parquet del calcio a 5 verrà calcato da alcune associazioni calcio non vedenti, provenienti da tutta Italia che si alleneranno e si esibiranno in una partita amichevole. Lo stage è possibile grazie ai tecnici Giancarlo Di Malta, Sauro Cimarelli, Luca Mazza, Mariano Ciarrapica.

Arriveranno a Fano 15 ragazzi delle associazioni ASD Liguria Calcio non Vedenti e l'ASD Roma 2000, squadre che partecipano al campionato nazionale FISPIC di calcio a 5 B1 non vedenti ciechi assoluti. Con loro saranno presenti l’associazione onlus Controluce, l'ASD fanese UICI FANO Calcio a 5 Ipovedenti di Tony Falasconi ed Emilio Brunetti e la Polisportiva Picena non vedenti.

Sempre Sabato 2 Marzo alle ore 15 si svolgerà anche un bel momento di sport, prima della partita di serie B Etabeta Corinaldo, con lo scambio di gagliardetti con le società sportive fanesi: Etabeta Fano, Flaminia Fano, Montalto Cuccurano, Sportland Fano, Fano Calcio a5, Alma Juventus Calcio a 5.

Le associazioni calcio non vedenti torneranno protagoniste Domenica 3 marzo dalle ore 10 alle ore 12 con “Giochiamo in strada”, una dimostrazione che verrà svolta durante il Carnevale di Bambini. Il campo da gioco sarà posizionato su via Garibaldi/angolo viale Gramsci.
Il calcio 5 non vedenti si gioca con una palla sonora con 4 giocatori non vedenti ciechi assoluti e il portiere vedente in un regolamentare di campo a 5 40 x 20 metri.

Alle ore 15 con l’avvio dell’ultima grande sfilata su viale Gramsci l’ospite d’onore Annalisa Minetti verrà accompagnata dai ragazzi che avranno la possibilità di salire anche sui carri.


da Caterina Del Bianco

Assessore allo Sport e Politiche Giovanili - Comune di Fano







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-03-2019 alle 00:56 sul giornale del 02 marzo 2019 - 226 letture

In questo articolo si parla di fano, sport, solidarietà, comune di fano, carnevale di fano, non vedenti, del bianco

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a4Ng





logoEV