Alla scoperta dei borghi marinari: la proposta

porto di Pesaro 1' di lettura Fano 28/02/2019 - "Trabaccoli in Adriatico, caramusali in Egeo, schirazzi in Turchia. Merci Persone ed idee si sono mosse di porto in porto. Piccole imbarcazioni portavano ciò che cresceva, nei campi, nelle botteghe e nelle piazze."

Pio Bracco Presidente della sezione fanese della Associazione Nazionale Marinai d’Italia e Rolando Bocchini Presidente della sezione fanese della Lega Navale vi invitano Venerdi 1 Marzo alle ore 18 presso lo Yacht Club della Marina dei Cesari per proporvi di tornare a visitare le città dell’Adriatico entrando dal porto.

Roberto Petrucci, collaboratore della rivista delle Lega Navale Italiana illustrerà gli articoli comparsi sui porti di Pesaro, Fano e Senigallia. Silvia Melini velista ne leggerà alcuni passi.

Questi porti per la vicinanza ai centri storici ed alle spiagge offrono un accesso privilegiato a quanto di meglio le città possano offrire con i loro teatri, gli eventi culturali, le feste, i bar ed i ristoranti. Scoprirli utilizzando i servizi Marina dei Cesari, del porto della Rovere e della lega Navale può essere un modo per riscoprire borghi marinari ricchi di storia ancora vivi ed attivi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-02-2019 alle 16:02 sul giornale del 01 marzo 2019 - 271 letture

In questo articolo si parla di cultura, fano, comune di fano, porto di pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a4L7





logoEV