Teatro dialettale: il Gaf fa il pieno e annuncia una replica in più. Le foto di scena

2' di lettura Fano 26/02/2019 - Non poteva esserci inizio migliore. Oltre due ore di applausi e risate e l’annuncio che grazie ai tanti biglietti venduti e alle richieste pervenute, le repliche non saranno tre ma addirittura quattro. Il Gaf, compagnia dialettale di Bellocchi che ieri sera ha tenuto a battesimo la 15esima edizione di Cianfrusaglia, sarà al Politeama anche martedì 5 marzo, data che va così ad aggiungersi a quelle in programma stasera, mercoledì e lunedì 4 marzo.

Una continuo susseguirsi di colpi di scena, la comicità a volte un po’ urlata che è tipica della compagnia e la magnifica interpretazione dei 14 attori, capaci di far ridere non solo con i classici “ciò” o “post’arabit” ma anche con espressioni dall’accento meridionale o addirittura dell’est Europa.

Al centro di tutto Anselmo, imprenditore sull’orlo della bancarotta alle prese con un suocero che non lo ha mai sopportato, due figli uno più scansafatiche dell’altro, un direttore di banca col fiato sul collo e un cugino d’oltre oceano con il quale deve dividersi un’eredità.

A guardare tutti dall’alto (ma nemmeno troppo) è lo zio Antonio grazie al quale Anselmo e il resto della famiglia devono gran parte dei loro problemi… ma anche delle loro fortune.

Per acquistare gli ultimi biglietti disponibili per “Tropa grâsia Sant’Antoni”, commedia in due atti scritta e diretta da Lucio Signoretti e Fabrizio Signoretti ci si può recare al Politeama tutti i giorni (festivi compresi) dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 19 (fino alle 21 il giorno dello spettacolo).

14 gli attori che compongono il cast di “Tropa grâsia Sant’Antoni”: Andrea Bracci, Roberta Di Sante, Laura Longarini, Stefano Montanari, Simone Bracci, Lorenzo Alessandrini, Lucio Signoretti, Mirco Vagnini, Luca Longarini, Elisa Ragni, Agostino Amitrano, Cristina Bertozzi Bonetti, Simone Gramolini. Le scenografie sono di Stefania Giunta, Lorenzo Alessandrini e Fabrizio Signoretti. Le musiche di Simone Gramolini, i costumi di Stefania Giunta. Acconciature e trucco sono invece curate da Kora Parrucchieri di Laura e Letizia mentre hanno collaborato alla logistica Katia e Denis Casarsa.

Posto unico numerato a 12 euro. Inizio spettacoli ore 21.15.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-02-2019 alle 11:48 sul giornale del 27 febbraio 2019 - 1501 letture

In questo articolo si parla di teatro, fano, spettacoli, teatro dialettale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a4F4