Il mozzicone di sigaretta è ancora acceso: fiamme in viale Adriatico

carabinieri vigili del fuoco 1' di lettura Fano 23/02/2019 - Potrebbe essere stata una sigaretta accesa a innescare l'incendio di questa mattina. È successo in viale Adriatico, poco lontano dal porto turistico di Fano, nel retro di una palazzina.

La cicca non del tutto spenta avrebbe fatto prendere fuoco a degli oggetti posizionati su un tavolo. Mattinata intensa, dunque, per i pompieri di Fano. I vigili del fuoco sono intervenuti - insieme ai carabinieri e alla polizia locale - sia in zona mare sia in centro. Da una casa in via Nolfi si è infatti staccato un grosso pezzo d'intonaco per via del forte vento della scorsa notte.






Questo è un articolo pubblicato il 23-02-2019 alle 17:18 sul giornale del 25 febbraio 2019 - 3592 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incendio, fano, vigili del fuoco, carabinieri, redazione, vivere fano, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a4Bg