Servizio Esterno per la Polizia Municipale, un'interrogazione del M5S

polizia municipale Fano 09/02/2019 - I consiglieri comunali del M5S, Hadar Omiccioli, Marta Ruggeri e Giovanni Fontana, presentano un'interrogazione al Servizio Esterno per la Polizia Municipale.

I sottoscritti Hadar Omiccioli, Marta Ruggeri e Giovanni Fontana, consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle – Fano,

PREMESSO CHE

- Il nuovo contratto collettivo nazionale relativo al personale del comparto enti locali, stipulato lo scorso 21 maggio 2018, triennio 2016 – 2018, prevede all'articolo 56 quinquies, una novità per il personale della polizia locale: l'indennità di servizio esterno.

- Ha diritto all'indennità di servizio esterno, il personale della polizia locale che, in via continuativa, rende la sua prestazione lavorativa ordinaria giornaliera in servizi esterni di vigilanza. Il contratto collettivo nazionale prevede che l'indennità giornaliera debba essere determinata in sede di contrattazione decentrata (a livello comunale) entro i seguenti valori minimi e massimi giornalieri: Euro 1,00 - Euro 10,00.

- L’indennità giornaliera dovrà essere erogata attingendo al fondo per la Contrattazione Integrativa del Personale

PREMESSO INOLTRE CHE

- A Fano si registra da anni un’anomalia organizzativa che non trova analoghi negli altri comuni, con 52 agenti divisi di cui soltanto 16 svolgono servizi in esterno, mentre i restanti 36 svolgono di fatto attività d’ufficio, mantenendo comunque le indennità legate alla “divisa” e ai rischi delle attività sul territorio che però non svolgono (indennità di turno, indennità di pubblica sicurezza…)

- Questa anomalia organizzativa si riverbera fattivamente anche nei servizi offerti, visto che Fano con 52 agenti sulla carta (ma solo 16 in esterno) riesce a stento a garantire i due turni, mentre ad esempio che il Comune di Senigallia, con 38 agenti riesca a garantire servizio in esterno su tre turni (anche notturno)

- A maggior ragione, avrebbe quindi senso incentivare gli agenti che svolgono –in numero davvero esiguo- le attività sul territorio, presidiando la città e perseguendo la sicurezza urbana

CONSIDERATO CHE

- La contrattazione decentrata detta “trattante” è in corso in questi giorni presso il Comune di Fano, e sembra che il Comune di Fano abbia proposto al momento Euro 2,00 per chi svolge servizio esterno continuativo ed Euro 1,00 per chi svolge gli altri servizi (ad es. ambiente, commercio, edilizia e notifiche)

- Diversi Comuni stanno utilizzando questa opportunità per motivare il personale in servizio in esterno introducendo l’incentivazione massima (Euro 10,00)

- Esistono anche altre forme di incentivazione, che il Comune di Fano non utilizza, ad esempio come sta facendo il Comune di Pesaro la possibilità di utilizzare i proventi dalle multe per progetti relativi alla sicurezza urbana che prevedano un incentivo agli agenti che compiano servizio esterno

- Se ad esempio il Comune di Fano concedesse una indennità di Euro 6,00 lordi giornalieri, con l’organizzazione attuale questa inciderebbe per circa 25.000 Euro / anno sul Fondo che ha una capienza complessiva di circa 500.000 Euro.

- Ad oggi circa un terzo (cioè circa 150.000 Euro) del Fondo viene utilizzato per incentivi ai titolari di posizioni organizzative APO del Comune di Fano, che sono solo 19 persone.

INTERPELLANO IL SINDACO E LA GIUNTA PER SAPERE

- Se non ritenga che le attività in esterno del Corpo di Polizia Municipale debbano essere incentivate, così da garantire un miglior servizio alla città

- Se è al corrente che il Comune di Fano sta proponendo la soluzione minimale come indennità per gli Agenti in esterno,

- Se ha intenzione di intervenire per assicurare una indennità decorosa agli agenti che svolgono il servizio esterno

- Se è al corrente che soltanto 16 agenti vengono regolarmente utilizzati per le attività in esterno dalla Polizia Municipale e se non ritiene che sia necessario intervenire per rivedere questa organizzazione


da Hadar Omiccioli
Movimento 5 Stelle Fano
 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-02-2019 alle 09:35 sul giornale del 11 febbraio 2019 - 488 letture

In questo articolo si parla di polizia municipale, fano, politica, beppe grillo, Hadar Omiccioli, M5S, MoVimento 5 Stelle Fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a389