San Lorenzo in Campo: la fontana della Pieve torna a splendere, sabato l’inaugurazione

08/02/2019 - E’ la cartolina simbolo del paese, quella che tutti i laurentini portano nel cuore. L’immagine grigia ed offuscata solamente un ricordo. Il colpo d’occhio è affascinante. Dopo il restyling di via Vittorio Emanuele e San Demetrio, della piazzetta Gello Giorgi, è tornata a splendere in tutta la sua bellezza anche la fontana della Pieve, crocevia del cuore del centro storico, tra l’Abbazia benedettina e il Palazzo Della Rovere. Sono terminati i lavori di restauro della fontana e sabato 9 febbraio alle ore 16.30 è in programma l’inaugurazione.

E’ stata oggetto di un intervento organico, importo 20mila euro,grazie all’Art Bonus (iniziativa ministeriale che consente ai Comuni di restaurare bene culturali con la partecipazione economica di privati) e al contributo della Bcc di Pergola e Corinaldo di 10mila euro, in occasione dei 30 anni dell’apertura della filiale laurentina, a quello della ditta EFD di Frati Ugo, opera a cui l’amministrazione ha aggiunto altre risorse.

A tagliare il nastro sarà il sindaco Davide Dellonti insieme ai vertici dell’istituto di credito. «Un altro importante tassello del mosaico chiamato ‘Rinascita’ è completato - sottolinea soddisfatto il sindaco -. Il centro storico dal nostro insediamento sta cambiando look in maniera netta e significativa. Abbiamo compiuto investimenti importanti, convinti che il rilancio del paese passi dal rivitalizzare il suo cuore. In appena quattro anni abbiamo realizzato e stiamo realizzando opere pubbliche di cui San Lorenzo necessitava da tempo. E a breve partirà l’attesissima riqualificazione dell’ex scuola media che, con la conclusione della variante alla 424, rivoluzionerà l'aspetto del paese, il suo sviluppo urbanistico e la viabilità».

La fontana si trovava in uno stato di forte deterioramento e per farla tornare al suo antico splendore è stato realizzato un progetto articolato, giudicato positivamente dalla Soprintendenza. Sono state utilizzate raffinate tecniche di restauro, mai adottate per gli interventi precedenti. Si è proceduto al restauro conservativo architettonico completo degli elementi lapidei; alla realizzazione di nuovi impianti tecnologici di funzionamento della fontana; all’installazione di illuminazione a led interna con tecnologia RGB per poterla illuminare con giochi di colori; alla ristrutturazione interna della vasca. «Un grande ringraziamento – conclude il sindaco - va alla Bcc di Pergola Corinaldo per la sensibilità dimostrata e alla ditta Efd. Siamo davvero particolarmente soddisfatti e felici perché la fontana è uno dei monumenti più amati dai laurentini e maggiormente apprezzati dai turisti e ora risulta ancora più suggestiva».








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-02-2019 alle 10:13 sul giornale del 09 febbraio 2019 - 222 letture

In questo articolo si parla di attualità, san lorenzo in campo, Comune di San Lorenzo in Campo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a36H