Fano: scappano dal recinto e finiscono in autostrada, Rocky e Stellina salvati dalla Stradale

1' di lettura Fano 30/01/2019 - Erano usciti dal recinti ed erano pericolasamente finiti in autostrada. E' accaduto mercoledì mattina e i protagonisti della vicenda sono Rocky e Stellina, due cani di grossa taglia, salvati dagli agenti della polizia stradale di Fano.

I due cani erano riusciti ad eludere il recinto di una casa di Senigallia facendo perdere le tracce. Poco dopo alcuni automobilisti hanno lanciato l'allarme per la presenza lungo la carreggiata sud dell’A14 nei pressi del casello di Marotta-Mondolfo dei due animali. In ausilio degli agenti sono intervenuti anche due militari del gruppo Cinofili di Pesaro che con l’aiuto di cibo e guinzaglio hanno cercato di far avvicinare i due cani. Rocky, di circa due anni, è un incrocio tra un pastore tedesco ed un labrador, mentre Stellina è una trovatella di piccola taglia.

Mentre Rocky si è avvicinato ai militari, Stellina si è impaurita ed è andata a nascondersi tra i rovi ma alla fine anche lei è stata recuperata. I due cani sono stati quindi riconsegnati al proprietario che nel frattempo non si era accorto di nulla. La sua casa si trova in prossimità del tracciato autostradale e l'uomo è rimasto sorpreso nel vedersi riconsegnare i due cani.






Questo è un articolo pubblicato il 30-01-2019 alle 17:37 sul giornale del 31 gennaio 2019 - 1678 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a3Nw





logoEV