Scaglia un carrello contro la badante e aggredisce gli infermieri: notte folle in ospedale

carabinieri infermieri Fano 29/01/2019 - Uno scatto di rabbia. Tanto è bastato per provocare il caos nel reparto di chirurgia dell’ospedale di Urbino. Protagonista un 70enne di Pergola, che all’improvviso ha scaraventato il carrello degli infermieri contro la sua badante. Tutto questo nell’attesa di un intervento che era stato programmato da tempo. Gli stessi sanitari sarebbero poi stati aggrediti dall’uomo.

Il raptus ha avuto sfogo poco dopo la mezzanotte, tra domenica e lunedì. Gli infermieri in servizio sono intervenuti subito dopo la prima aggressione da parte dell’uomo. Il quale, però, dopo aver scagliato il carrello contro la sua badante, se l’è presa anche con i sanitari. Inevitabile l’intervento dei carabinieri per calmare il 70enne e riportare la situazione alla normalità.

Resta aggiornato in tempo reale con il nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp aggiungere il numero 350 564 1864alla propria rubrica e inviare un messaggio - anche vuoto - allo stesso numero
  • Per Facebook Messenger cliccare su m.me/viverefano
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un articolo pubblicato il 29-01-2019 alle 14:59 sul giornale del 30 gennaio 2019 - 2490 letture

In questo articolo si parla di cronaca, urbino, ospedale, redazione, pergola, articolo, ospedale urbino, Simone Celli, violenza in ospedale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a3Kx