Ancona: spaccio a scuola, la droga nascosta in palestra e nei bagni

Fano 23/01/2019 - Droga in palestra, negli spogliatoi e nei bagni. Lo spaccio arriva fin dentro le aule, a giudicare dal risultato del blitz dei carabinieri che questa mattina hanno rivenuto hashish e marijuana all’interno e all’esterno dell’istituto superiore Podesti-Calzecchi-Onesti.

I militari del Norm e della stazione di Brecce Bianche hanno fatto irruzione alle 9 nella scuola di via Passo Varano. Con loro, due unità cinofile del Nucleo di Pesaro. I carabinieri hanno provveduto ad effettuare un’ispezione dei locali, delle aule, dei bagni e della palestra, senza tralasciare il perimetro esterno, in collaborazione con i dirigenti scolastici.

Grazie al fiuto dei due pastori tedeschi Yago e Anita, è stato possibile recuperare alcuni involucri, come un pacchetto di sigarette terminato, un astuccio per caramelle e un ovetto di plastica, utilizzati dagli studenti per custodire il “fumo”. Al loro interno sono stati trovati 15 grammi di hashish e 2 grammi di marijuana. Erano nascosti, in particolare, negli spogliatoi della palestra e nei bagni. Lo stupefacente è stato sequestrato e le indagini proseguiranno nell’ambito del servizio di prevenzione antidroga nelle scuole.






Questo è un articolo pubblicato il 23-01-2019 alle 14:29 sul giornale del 24 gennaio 2019 - 510 letture

In questo articolo si parla di scuola, cronaca, droga, ancona, spaccio, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a3x4