Dal 2019 anche a Senigallia il blocco per le autovetture Euro 3 e Euro 4. La Comegas ti può aiutare

Fano 02/01/2019 - Dopo il blocco totale della pianura padana per gli autoveicoli Euro 3, nelle Marche affidata ad ogni singolo Comune la discrezionalità del blocco delle auto Euro 3. Un milione di auto immatricolate tra il 2001 e il 2005, a partire da Marzo 2019, non potranno più circolare da lunedì a venerdì.

Da quest’anno, chi possiede autovetture fino a Euro 3, quindi immatricolate indicativamente fino al 2005, potrebbe essere costretto a lasciare la propria auto in garage a meno che non la renda ecologica.

In questo caso l’unica soluzione alternativa alla sostituzione dell’auto è un impianto a gas o a metano (anche per il diesel).

Il blocco del traffico e' previsto nelle zone indicate dai cartelli stradali dove e' stata accertata una particolare concentrazione di pm10: centro città , centri urbani e zone industriali. il blocco non e' totale e la circolazione non viene vietata dappertutto.

Dal 2020 tale provvedimento riguarderà anche gli Euro 4.

È possibile verificare se la propria auto è a norma cliccando qui: https://www.ilportaledellautomobilista.it/web/portale-automobilista/verifica-classe-ambientale-veicolo.

La Comegas di Senigallia è concessionario per le Marche di BRC, leader italiano per gli impianti a gas su autoveicoli.

Comegas può consigliarti la soluzione ideale per rendere la tua vettura oltre che ecologica molto più economica con risparmi fino all’80%.


Comegas
Via Canaletto, 47
Senigallia (AN)
Tel. 071/6608211
www.comegas.it






Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 02-01-2019 alle 23:59 sul giornale del 04 gennaio 2019 - 4414 letture

In questo articolo si parla di attualità, pubbliredazionale, Maurizio Lodico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a2Wm

Leggi gli altri articoli della rubrica pubbliredazionale